• Home / CITTA / Reggio Calabria / Intervento neurochirurgico per ragazzo quattordicenne ferito in agguato a Palmi

    Intervento neurochirurgico per ragazzo quattordicenne ferito in agguato a Palmi

    Francesco Melara, il figlio 14enne dell’uomo ucciso questa mattina in un agguato nel reggino, e’ stato sottoposto nella tarda mattinata ad un intervento di neurochirurgia. Le sue condizioni, secondo quanto appreso negli ambienti sanitari degli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria, sono estremamente gravi. I medici tuttavia hanno deciso di intervenire per valutare se e’ possibile estrarre il proiettile che lo ha raggiunto alla testa e verificare i danni cerebrali gia’ creati. Il giovane e’ giunto in coma all’ospedale nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi. Stava andando con il padre a scuola quando i sicari li hanno incrociati a bordo della loro Smart e hanno fatto fuoco. (Ink/Ct/Adnkronos)