• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio: tentata estorsione a farmacista. Arrestato

    Reggio: tentata estorsione a farmacista. Arrestato

    La polizia ha arrestato a Reggio Calabria Antonino Bruzzese, di 34 anni, con precedenti penali, con l’accusa di avere tentato di estorcere una somma di denaro ad un farmacista. L’arresto è stato fatto in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip, Roberto Lucisano, su richiesta del pm Giovanni Musarò. Secondo l’accusa, Bruzzese il 15 ottobre scorso si è presentato in una farmacia del centro di Reggio Calabria ed ha chiesto al titolare una somma di denaro. La richiesta è stata accompagnata da minacce nei confronti del farmacista e dei suoi dipendenti. Il personale della sezione antiracket della Squadra mobile di Reggio è giunto all’identificazione del presunto estorsore grazie alle riprese dell’impianto di videoregistrazione di cui é dotata la farmacia. Bruzzese è stato portato nel carcere di Reggio Calabria.n (Ansa)