• Home / CITTA / Reggio Calabria / Messina: servizi sociali. Proroga sino al 31 gennaio

    Messina: servizi sociali. Proroga sino al 31 gennaio

    SERVIZI SOCIALI: PROROGA SINO AL 31 GENNAIO 2009, SALVAGUARDATI SERVIZI, LIVELLI OCCUPAZIONALI E SALARI

     

     

    28 ottobre 2008 – Chiusa la vertenza Servizi sociali al termine di un lungo incontro tenutosi questo pomeriggio presso la Sala Giunta del Comune di Messina tra i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil e gli assessori Aliberti e Capone, mentre in piazza Municipio manifestavano i lavoratori addetti ai servizi e gli anziani di Casa Serena.

    Stabilito, nel corso dell’incontro, di procedere con un nuovo affidamento dei servizi fino al 31 gennaio 2009 agli stessi soggetti. Restano inalterati i servizi, il livello occupazionale e gli stipendi dei lavoratori. Rappresentanti sindacali e Amministrazione comunale hanno convenuto di far partire, da subito, il tavolo tecnico di confronto per la riforma dell’intero sistema dei servizi sociali nel Comune di Messina.

    “Esprimiamo piena soddisfazione – affermano il segretario generale della Cisl di Messina Tonino Genovese e il segretario generale della Cisl Fp Saro La Rosa – e diamo atto all’Amministrazione comunale di avere colto la gravità della situazione. Siamo pronti al confronto immediato, nel corso del quale chiederemo un profondo segnale di discontinuità con il passato”.