• Home / CITTA / Reggio Calabria / Asp 5: “Stipendi non erogati a causa di perverso sistema di pignoramenti”

    Asp 5: “Stipendi non erogati a causa di perverso sistema di pignoramenti”

    Dalla commissione sraordinaria dell’Asp 5 di Reggio Calabria, in merito alla vicenda del pignorament degli stipendi dei dipendenti, riceviamo e pubblichiamo

    La Commissione Straordinaria, di fronte al legittimo disagio dei dipendenti dell’ASP in relazione al mancato pagamento degli stipendi di ottobre, ritiene di dover rendere pubblico che ciò è dovuto al “perverso” sistema di pignoramenti che attanaglia l’Azienda e che non consente una normale gestione e programmazione sanitaria.

    Da ultimo i pignoramenti vengono accettati dal Tesoriere nonostante l’inesistenza di beni da aggredire, vengono cioè pignorati non crediti ma debiti dell’Azienda nei confronti del Tesoriere.

    Siccome i pignoramenti vengono accettati anche quando il conto dell’Azienda è in rosso, l’Azienda non può più pagare neanche prendendo i soldi in  prestito.

    Le misure intraprese sono volte a ottenere in sede giudiziaria la correzione di questa aberrazione e, in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria, a contrarre ulteriori debiti con la banca per far fronte alla necessità di pagare gli stipendi, e ciò nella speranza che non vengano pignorati anche i nuovi debiti.