• Home / CITTA / Reggio Calabria / Bianco, denunciata una persona e sequestrato un acquascooter

    Bianco, denunciata una persona e sequestrato un acquascooter

    Continua la collaborazione tra Guardia Costiera e squadra Nautica della Questura in tema di controllo della navigazione sottocosta.

    Nel litorale ionico tra le località di Bianco e Bovalino è scattata un’operazione congiunta tra Guardia Costiera e Polizia di Stato mirata a scoraggiare quei comportamenti lesivi alla libera fruizione delle spiagge e del mare, con particolare riferimento alla navigazione sottocosta effettuata con i famigerati acquascooter.

    Sono stati impiegate due pattuglie da terra dei Comandi della Guardia Costiera di Bovalino e Bianco, una motovedetta della Guardia Costiera di Roccella Jonica, una motovedetta e un mezzo nautico minore, quest’ultimo sotto copertura, della Squadra Nautica della Questura di Reggio Calabria.

    Nel corso dell’operazione è stato deferito al’Autorità Giudiziaria una persona per il reato di inosservanza di norme sulla sicurezza della navigazione ed è stata sequestrata una moto d’acqua. P.D., 37 anni di Ardore è stato sorpreso mentre evoluiva pericolosamente tra i bagnanti a pochi metri dalla battigia, con l’aggravante di condurre il mezzo senza la prescritta patente nautica.

    Nel corso dell’intera operazione sono stati effettuati ulteriori controlli a numerose imbarcazione che navigavano imprudentemente sottocosta. Sono stati elevati verbali amministrativi per un totale di circa 3.000 euro per inosservanza delle Leggi sul diporto.