• Home / CITTA / Messina / Messina: contributo scientifico del dott. Vita su rivista del gruppo Nature

    Messina: contributo scientifico del dott. Vita su rivista del gruppo Nature

    Il dott. Roberto Vita, specializzando del 2° anno della Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio diretta dal prof. Francesco Trimarchi, ha pubblicato un articolo sulla rivista specialistica endocrino-metabolica del gruppo Nature. Nel numero di gennaio 2009 (volume 5, pagg.55-61) di Nature Clinical Practice Endocrinology&Metabolism,  è contenuto l’articolo “A patient with stess-related onset and exacerbations of Graves disease” –  a firma di Roberto Vita, Daniela Lapa ( già dottorata e recente titolare di assegno di ricerca), Giuseppe Vita, Francesco Trimarchi, Salvatore Bonvenga –  incentrato sull’importanza dello stress quale condizione scatenante non solo l’esordio dell’ipertiroidismo da morbo di Basedow-Graves, ma anche le sue esacerbazioni e recidive. Questo contributo scientifico contribuisce a rafforzare la corrente di pensiero secondo la quale gli stress psicologici e fisici (al pari di altre condizioni non genetiche quali infezioni, traumi, gravidanza,
    parto, fumo, agenti chimici inquinanti e non, ecc.) siano condizioni sufficienti a favorire – almeno in persone geneticamente predisposte –
    la comparsa e le ricadute dell’ipertiroidismo su base autoimmunitaria. Il lavoro è stato selezionato anche da MEDSCAPE, importante gestore
    internazionale di formazione continua online. La pubblicazione del lavoro sulla prestigiosa rivista del gruppo Nature costituisce un riconoscimento del livello scientifico-assistenziale dell’Unità Operativa di Endocrinologia dell’Università di Messina, diretta dal prof. Francesco Trimarchi, e del Programma di Endocrinologia Molecolare Clinica, del quale è responsabile il prof. Salvatore Benvenga.