• Home / CITTA / Messina / Etna: dalle sue falde il vino novello migliore di Sicilia

    Etna: dalle sue falde il vino novello migliore di Sicilia

    E’ quello di Antichi Vinai, azienda alle pendici dell’Etna, il miglior novello siciliano della vendemmia 2008 secondo il “Banco d’assaggio regionale dei vini novelli siciliani” promosso dall’Onav (Organizzazione nazionale assaggiatori di vini) e arrivato alla decima edizione. Al secondo posto il Cupido dell’azienda agricola Pollara di Monreale (Palermo) e al terzo l’Enoe’ Novello di Casano, di Gela (Caltanissetta). Gli imbottigliatori quest’anno, sono stati 24 (per 26 diverse etichette), cinque in meno del 2007 che gia’ era stata la vendemmia piu’ scarsa degli ultimi cinquant’anni con 850 mila bottiglie. Nel 2008 l’offerta di novello siciliano e’ scesa ulteriormente dell’8%. Come numero di aziende la provincia di Palermo, nel segmento novelli, occupa il 29% del totale, seguita da Trapani (21%) e poi Catania (17%), Agrigento, Messina e Ragusa (8% ciascuna). L’esportazione e’ inferiore al 10% ed interessa soprattutto i mercati di Germania e Giappone, un altro 10% viene venduto oltre lo Stretto, il restante 80% viene quindi consumato entro i confini regionali. (AGI)