• Home / CITTA / Messina / Università Messina: Senato Accademico approva finanziamenti per progetti di ricerca

    Università Messina: Senato Accademico approva finanziamenti per progetti di ricerca

    Un bilancio in pareggio ha permesso questa mattina al Senato Accademico di varare una manovra forte con la destinazione di oltre un milione e 600 mila euro ai progetti di ricerca dell’Ateneo.
    Nella stessa seduta si è confermato il principio che i Comitati d’area selezioneranno i progetti in base a rigorosi parametri internazionali.
    Sono state poi destinate risorse ai progetti interdisciplinari e un milione di euro di cofinanziamento per i progetti di interesse nazionale.
    E’ stata costituita una commissione per l’assegnazione dei premi ai giovani ricercatori, assegni di ricerca ai Dipartimenti,  borse di studio post-dottorato e perfezionamento all’estero. Le risorse residue andranno ai dipartimenti.
    In Senato si è anche discusso dell’attacco mediatico che sta subendo l’Ateneo di Messina, del documento della Facoltà di Giurisprudenza, della solidarietà data dal rettore e dai presidi agli studenti ingiustamente e ingenerosamente attaccati da un conduttore televisivo a dir poco informato in maniera faziosa.
    Il rettore ha anche relazionato sulla visita del presidente Lombardo e su quanto lo stesso governatore siciliano ha detto sabato in aula magna ad inizio del suo intervento:“Esprimo al Rettore Tomasello, al quale mi legano consolidati rapporti di amicizia, la mia stima e la mia solidarietà. Il nostro legame esce ancora più rafforzato dagli avvenimenti incresciosi  che sono stati riportati dalla stampa in questi ultimi giorni”.
    Il Rettore ha sottolineato di sentirsi fortificato nel continuare il cammino intrapreso in direzione del rinnovamento, della trasparenza e del rispetto condiviso di nuove regole.