• Home / CITTA / Messina / Messina: i Franza si dicono "sorpresi" e impugneranno la sentenza

    Messina: i Franza si dicono "sorpresi" e impugneranno la sentenza

    (ASCA-NORMANNO) – Messina, 28 nov – ”Abbiamo preso atto con sorpresa della sentenza del Tribunale di Messina che dichiara il fallimento del Fc Messina, pur in assenza di creditori istanti, sul presupposto di una asserita situazione di squilibrio patrimoniale e finanziario”. Cosi’ in una nota il gruppo Franza commenta la sentenza segnlando che ”tutto cio’, nonostante lo sforzo profuso dai soci per garantire la continuita’ aziendale e risanare la societa’ per consentirne il trasferimento a terzi imprenditori interessati al rilancio del calcio cittadino. Al Fc Messina sono stati applicati dei criteri di valutazione di inusuale rigore, dichiarando uno stato di insolvenza che oggettivamente non sussisteva e che non aveva avuto manifestazioni esteriori. Il provvedimento sara’ tempestivamente impugnato al fine di riaffermare la correttezza e la concretezza delle procedure seguite per il risanamento della societa’. Cio’ non di meno – conclude la nota – non possiamo che constatare che i timori manifestati negli scorsi giorni in ordine al clima cittadino sfavorevole sembrano aver trovato un ulteriore riscontro”.