• Home / CITTA / Crotone / Crotone – Il consultorio dell’Azienda Sanitaria Provinciale al centro dell’attenzione dell’amministrazione Comunale

    Crotone – Il consultorio dell’Azienda Sanitaria Provinciale al centro dell’attenzione dell’amministrazione Comunale

    Con l’assessore alla Tutela della Salute Carla Cortese abbiamo immediatamente preso carico della problematica del Consultorio dell’Azienda Sanitaria di Crotone.

    Nei giorni scorsi, infatti, abbiamo effettuato visite sia per incontrare il personale che opera presso la struttura sia per verificare le condizioni logistiche della struttura stessa.

    E’ innanzitutto doveroso evidenziare l’importanza del Consultorio, una vera e propria custodia dei legami, che registra numeri importanti dal punto vista dell’assistenza socio – sanitaria sul territorio.

    Oltre undicimila accessi, migliaia di patest effettuati, centinaia di visite ginecologiche, settecento ecografie di secondo livello, solo per citare i dati dell’ultimo anno.

    A questo si aggiunge che il centro è un riferimento per gli altri consultori della provincia e naturalmente va evidenzia la professionalità di chi vi opera.

    Questo patrimonio sia professionale che umano, soprattutto per la rilevanza che assume per la cittadinanza dal punto di vista di assistenza sanitaria, ha necessità di adeguati spazi che ne evidenzino ancora di più la valenza oltre a garantirne ampia efficienza.

    Per questo, avendo rilevato, le criticità dei locali in questione, in particolar modo quelle dell’ambulatorio, che tale non è, deputato all’ecografia di secondo livello abbiamo investito della questione il capo dipartimento del Consultorio ed allo stesso tempo abbiamo inviato una richiesta specifica di incontro al Commissario Straordinario dell’Asp Domenico Sperlì.

    Va rilevato che la problematica del Consultorio, che ribadiamo è alla nostra attenzione già da tempo, è solo uno degli elementi di criticità della situazione del servizio sanitario che abbiamo ereditato e che, purtroppo, è figlio di anni di mancata attenzione da parte della politica locale oltre che di tagli indiscriminati al servizio stesso.

    Non a caso il tema della sanità pubblica è al centro della nostra attività amministrativa sin dal primo giorno, proprio per rendere sempre più efficace ed efficiente un servizio che è fondamentale per la vita cittadina.

    Il sindaco

    Vincenzo Voce