• Home / CITTA / Crotone / Crotone – La donazione dei Lions: un gesto di grande solidarietà

    Crotone – La donazione dei Lions: un gesto di grande solidarietà

    La città, questa mattina, è stata testimone di un gesto di grande solidarietà, di “quelli che uniscono e fanno realmente sentire il calore della della solidarietà” come è stato detto nel corso dell’iniziativa che si è tenuta nella Sala Consiliare.

    Il Lions Club Crotone Host, il Lions Club Crotone Marchesato e il Lions Club Hera Lacinia hanno simbolicamente consegneranno alla città, attraverso l’assessore alle Politiche Sociali Filly Pollinzi, diciassette quintali di pasta che il pastificio Rummo di Benevento ha messo a disposizione.

    Il prodotto è destinato alle mense sociali che assistono e si occupano di distribuire pasti alle fasce più disagiate.

    Motore dell’iniziativa, insieme ai Lions crotonesi, Maria Stefania Camerlengo del distretto 108YA, oggi ospite della città, che già nelle prime ore successive all’alluvione dello scorso novembre aveva preso contatti con i distretti locali con la specifica volontà di portare un contributo di solidarietà alla comunità cittadina.

    Una rete di solidarietà che ha legato due realtà e che si è concretizzata grazie anche alla disponibilità dell’azienda Rummo, che il sindaco Voce ha ringraziato, che ha messo a disposizione la pasta che sarà destinata alle mense sociali cittadine.

    Questa donazione è solo l’inizio di una collaborazione, perché lo spirito dei Lions è quello di essere vicini alle istituzioni ed alle popolazioni amministrate” ha detto Maria Stefania Camerlengo.

    Il sindaco Vincenzo Voce nel ringraziare i rappresentanti dei Lions presenti ha evidenziato come “questi gesti di solidarietà contribuiscono a creare quel clima di unità che deve caratterizzare una comunità dove nessuno deve restare indietro e ciascuno deve porgere idealmente la mano al proprio concittadino”

    I diciassette quintali di pasti sono stati presi in consegna dalle assistenti sociali del Comune e dai Lions locali per la distribuzione alle mense sociali della città: “le nostre assistenti sociali fanno un lavoro eccellente, è l’esempio di come le “persone” di un Ente sono vicine alle “persone” della comunità” ha aggiunto il sindaco Voce.

    Questa iniziativa è l’esempio di come la gente del sud abbia un cuore grande. Un gesto che ben rappresenta questo periodo di festività dove la solidarietà sta particolarmente avendo un rilevo come stiamo registrando con tante iniziative in questo senso. L’amministrazione è impegnata in queste ore a mettere in campo tutte le iniziative affinché queste festività siano serene anche per chi vive condizioni di disagio” ha detto l’assessore alle Politiche Sociali Filly Pollinzi.

    A rappresentare i Lions crotonesi i presidenti Francesco Palermo per Lion Crotone Host, Giuseppe Spagnuolo per Lions Crotone Marchesato e Francesco Livadoti per Lions Crotone Hera Lacinia che hanno rimarcato lo spirito di servizio che caratterizza i Lions: essere vicini alla gente, compartecipare alle necessità degli altri, mantenere un dialogo costante con le associazioni nell’ottica del motto che caratterizza l’associazione: “dove c’è un bisogno c’è un Lions”

    All’iniziativa hanno partecipato l’avv. Giuseppe Barbuto che ha avuto il primo contatto con i Lions di Benevento e Antonio Laterza responsabile zona 23 dei Lions.