Home / CITTA /

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro hanno arrestato un 43enne del luogo, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, ricettazione e detenzione abusiva di cartucce. Il personale operante, durante specifico servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti e armi, ha sottoposto l’uomo ad una perquisizione domiciliare, rinvenendo nella sua disponibilità:

gr.100 di sostanza stupefacente tipo “marijuana” contenuti in

unico involucro;

  • 5 dosi di “marijuana” per un peso complessivo di gr.12,5;
  • 1 pianta di “canapa indica”;
  • gr. 3 di sostanza stupefacente tipo “cocaina” contenuti in un unico involucro di cellophane;
  • n.1 bilancino di precisione;
  • la somma contante di euro 95,00 provento dell’attività di spaccio;
  • n.3 cartucce per fucile cal.12.

Tutto il materiale è stato sequestrato. Terminate le formalità di rito, l’uomo su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato tradotto presso la casa circondariale di Crotone.