• Home / CITTA / Crotone / La Vicepresidente della Regione evidenzia le somme e gli interventi previsti per Crotone

    La Vicepresidente della Regione evidenzia le somme e gli interventi previsti per Crotone

    La Vicepresidente della Regione Antonella Stasi – informa una nota dell’Ufficio Stampa della Giunta – evidenzia gli interventi previsti dalla Regione per il territorio di Crotone, in risposta a chi ha parlato di poca attenzione nei confronti di questa area. “Chi sostiene che Crotone sia stata poco tenuta in

    considerazione dice il falso – afferma la Vicepresidente – perché anche nel Piano per il Sud il territorio crotonese ha ricevuto le giuste attenzioni. Il Cipe ha infetti deliberato ben 100 milioni di euro per la bonifica dell’area archeologica e per la realizzazione del parco archeologico, del teatro virtuale e del museo multisensoriale e si tratta di un investimento importantissimo per il futuro della nostra provincia. Si punta infatti – prosegue la Vicepresidente Stasi – alla valorizzazione di un’area strategica di Crotone soprattutto per quanto riguarda la cultura che permetterà quel rilancio territoriale ed economico fortemente voluto dal Presidente Scopelliti. Questi 100 milioni inseriti nel Piano per il Sud vanno ad aggiungersi alle risorse già impegnate in precedenza dalla Regione per il territorio crotonese. Basti pensare – continua Antonella Stasi – ai quasi 45 milioni previsti per l’aeroporto “S.Anna” grazie ai quali saranno potenziati notevolmente i servizi per gli utenti per dare nuovo impulso al turismo, oppure agli investimenti per il tratto crotonese della SS 106 di quasi 27 milioni di euro, per dare nuova vitalità anche a questa infrastruttura viaria fondamentale per il territorio. Senza dimenticare i quasi 24 milioni previsti per l’adeguamento del sistema portuale e i 2 milioni e mezzo per il potenziamento dei servizi di trasporto pubblico locale, sempre nell’ottica di dare un forte slancio alla nostra economia e ai servizi, insieme ad altri progetti di minore importo ma sempre di grande rilevanza. Si tratta di investimenti concreti e oculati per un totale di oltre 200 milioni – spiega la Vicepresidente della Regione – che questo gruppo dirigente in un solo anno di lavoro ha messo a disposizione di Crotone e dei crotonesi nell’ottica di uno sviluppo armonioso della provincia insieme al resto del territorio calabrese. E’ la dimostrazione che oggi Crotone ha un rilevante peso specifico nei progetti di sviluppo della Giunta regionale e può guardare con maggiore serenità al proprio futuro ed è la testimonianza che il gruppo dirigente guidato dal Presidente Scopelliti – conclude la Vicepresidente della Regione Antonella Stasi – pensa allo sviluppo di tutte le province calabresi. La mia soddisfazione è che oggi, finalmente, Crotone ha un ruolo da protagonista nel panorama regionale quindi rispedisco ai mittenti tutte le accuse strumentali e prive di fondamento.”