• Home / CITTA / Crotone / Isola Capo Rizzuto (Kr): rivolta immigrati in centro d'accoglienza, 25 feriti

    Isola Capo Rizzuto (Kr): rivolta immigrati in centro d'accoglienza, 25 feriti

    E’ salito a 25 il bilancio dei feriti dopo gli scontri di ieri sera davanti al Cara Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto, nel crotonese.

    Sono dovuti ricorrere alle cure dei medici 16 poliziotti, otto carabinieri e un finanziere, tutti impegnati a contenere la protesta violenta di un gruppo di immigrati che manifestavano contro i ritardi delle pratiche per l’ottenimento dei permessi. La Questura di Crotone ha arrestato quattro persone, un immigrato del Niger e tre della Nigeria. Sono accusati di lesioni a pubblico ufficiale, devastazione e saccheggio, resistenza e violenza. Durante gli scontri sono stati danneggiati mezzi delle forze dell’ordine, del vicino aeroporto Sant’Anna e anche attrezzature del centro di accoglienza. Sono in corso ulteriori indagini della Polizia di Stato, che sta vagliando anche le posizioni degli immigrati in ordine alle richieste di permessi e asilo.