• Home / CITTA / Crotone / Commissione d’accesso alla Provincia di Crotone, nota Salvatore Pacenza (Pdl)

    Commissione d’accesso alla Provincia di Crotone, nota Salvatore Pacenza (Pdl)

    “Esprimo sincera vicinanza e piena fiducia nell’operato amministrativo portato avanti dal presidente Stano Zurlo e dalla sua giunta in questo momento assai delicato per la Provincia di Crotone”.

    Il presidente del Comitato regionale per la qualità e la fattibilità delle leggi, Salvatore Pacenza, interviene a sostegno dell’Amministrazione provinciale di centrodestra dopo che, questa mattina, il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, ha disposto l’accesso antimafia per la verifica degli atti prodotti dall’Ente intermedio di Crotone.
    “Mi pare doveroso, quanto scontato – commenta l’onorevole Salvatore Pacenza – che il ministro dell’Interno Maroni abbia deciso di sgomberare il campo da ogni dubbio, dopo che la Procura crotonese, nei mesi scorsi, ha aperto un fascicolo d’inchiesta riguardante l’esito delle passate elezioni provinciali che hanno permesso di nominare Stano Zurlo a presidente della Provincia. Senza entrare nelle pieghe dell’inchiesta, lasciando piena discrezionalità e fiducia nel lavoro svolto dalla magistratura – prosegue l’onorevole Pacenza –, mi preme in questo momento stare vicino all’amico Stano, rinnovandogli i sentimenti di stima e d’affetto che da sempre ho inteso palesargli in pubblico. Sono certo – conclude l’onorevole Pacenza – che il rigore morale e l’etica civile che hanno accompagnato il nome di Stano nel corso della sua fulgida carriera politica e professionale possano, ancora una volta, servire da monito nell’attendere gli esiti dell’ispezione condotta dalla Commissione d’accesso”.