• Calcio: serie B, il Crotone cade a Bergamo

    atalanta-crotone2-0

    A Bergamo il muro eretto dal Crotone di Menichini non regge.  L’Atalanta impiega trentacinque minuti per passare e lo fa con uno dei suoi uomini simbolo, il Tir Tiribocchi, che sfruttando una sponda su uno degli innumerevoli calci d’angolo collezionati dagli orobici si fa trovare pronto sotto misura per battere

    Concetti, che fino ad allora si era reso protagonista di interventi decisivi, in particolare su un colpo di testa di Troest, evitando che i suoi capitolassero prima.

    Nella ripresa il colpo del ko è arrivato da Pettinari, bravo a insaccare con un sinistro al volo dal limite dell’area al 68′.

    Solo nel finale gli ospiti hanno provato a raddrizzare la gara inserendo uomini offensivi che potessero in qualche modo impensierire un’Atalanta che, in versione casalinga, continua a dimostrarsi un autentico rullo compressore (sei vittorie e due pareggi).

    Nonostante la sconfitta il Crotone, grazie anche al 2-1 con il quale il Vicenza si è imposto sul Padova, mantiene la distanza di due punti dall’ultima piazza utile per l’accesso ai playoff promozione, seppure si veda superato da  Torino, Livorno e Varese.

     

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.