• Home / CITTA / Crotone / Scandale (Kr): IV ^ giornata nazionale dell’agriturismo

    Scandale (Kr): IV ^ giornata nazionale dell’agriturismo

    Con la presenza del presidente nazionale della Cia, Giuseppe Politi, organizzata dalla Cia Calabria, si e’ svolta la quarta giornata nazionale dell’agriturismo. L’evento si e’ tenuto a Scandale (Kr),

    nell’azienda agrituristica biologica ”Antichi Sapori di Leonia”, dove sono stati sposti, per essere degustati dagli oltre 400 ospiti della giornata, tutti i migliori prodotti dell’agroalimentare calabrese: salumi, formaggi, oli, vini, prodotti orticoli di stagione. In contemporanea: la lavorazione del latte, la carne arrostita, la porchetta e le frittelle per dare sfarzo alla voglia di partecipazione dei ragazzi di ”A Scuola con la Cia” , accompagnati dalle professoresse Muraca e Marincola. ”A Scuola con la Cia” e’ un progetto sperimentale, ideato da Rosa Critelli, e rivolto all’educazione alimentare, ambientale, e di conoscenza del territorio e dell’agricoltura che la Cia porta avanti da 7 anni con l’Istituto ”Benedetto Citriniti” di Simeri Crichi. Nel’occasione e’ stato presentato il progetto della Cia ”La spesa in Campagna”, a cura di Franco Catapano, vice presidente della Cia Puglia, che ne e’ stato l’ideatore. Il progetto, gia’ operativo, consiste nella realizzazione di un portale telematico degli agricoltori che praticano la vendita diretta in azienda con un sistema dal quale partono le informazioni ai consumatori attraverso il telefonino ed il navigatore satellitare. Dopo la presentazione del progetto si e’ svolto un convegno sulla vendita diretta al quale hanno portato il saluto: Franco Barretta, presidente della Cia di Crotone e Rosa Critelli, presidente di Turismo Verde Calabria. A conclusione dell’iniziativa e’ stata sottoscritta una petizione contro la decisione di installare, a Scandale, una centrale per lo smaltimento dell’amianto.