• Home / CITTA / Crotone / Isola Capo Rizzuto (Kr): i migranti del centro d’accoglienza diventano pittori

    Isola Capo Rizzuto (Kr): i migranti del centro d’accoglienza diventano pittori

    Maternita’, donne in costumi etnici, qualche crocifissione. Ma, soprattutto, volti spesso intrisi di dolore, sguardi velati di una sofferenza lancinante che buca la tela e arriva dritta fin

    nello stato d’animo dell’osservatore. Sono i dipinti realizzati dai richiedenti asilo del centro d’accoglienza “Sant’Anna” di Isola Capo Rizzuto, che da domenica saranno in mostra nel Palazzo Vescovile in occasione della festivita’ della Madonna Greca. Una mostra di 53 dipinti per raccontare il mondo con gli occhi di un migrante: speranze, passioni ma soprattutto dolore. Quello che diventa l’orizzonte naturale per migliaia di profughi perseguitati in patria e pronti a rischiare la vita in mare pur di fuggire da un destino fatto di sopraffazione e soprusi.