• Home / CITTA / Crotone / Crotone, omicidio 11enne investigatori: “Dovevamo una risposta per morte bambino innocente”

    Crotone, omicidio 11enne investigatori: “Dovevamo una risposta per morte bambino innocente”

     ”Avevamo preso a cuore questo caso perche’ c’era di mezzo un bambino innocente. Era una risposta che dovevamo dare”. Cosi’ inquirenti e

    investigatori hanno commentato la tragedia della morte del bambino nel giugno scorso sul campo di calcetto a Crotone su cui si e’ fatta luce oggi con la notifica dei provvedimenti nei confronti dei presunti killer della strage. Alla conferenza stampa hanno partecipato il procuratore della Dda di Catanzaro Vincenzo Antonio Lombardo, il procuratore aggiunto Salvatore Murone, il comandante provinciale dei carabinieri di Crotone Francesco Iacono e il maggiore Luigi Di Santo. A coordinare l’indagine e’ stato il sostituto procuratore Sandro Dolce.