• Home / CITTA / Crotone / Crotone: prosegue sciopero fame testimone di giustizia

    Crotone: prosegue sciopero fame testimone di giustizia

    Ha avuto un nuovo malore, dopo quello di lunedi’ scorso, ed e’ stata portata un’altra volta in ospedale a Crotone M.C., la testimone di giustizia che dalla scorsa settimana sta attuando uno sciopero della fame davanti alla Prefettura in segno di protesta contro lo Stato che non ha piu’ inteso rinnovarle il programma di protezione. La donna, che ha 36 anni, dall’inizio della protesta sta dormendo all’addiaccio in un sacco a pelo davanti al Palazzo del Governo. Dai rappresentanti del Ministero dell’Interno, pero’, la testimone di giustizia non ha avuto alcuna notizia in merito alla situazione sua e della sua famiglia. M.C. aveva lasciato la Calabria 17 anni fa dopo essere stata sottoposta a programma speciale di protezione per aver testimoniato contro i clan del crotonese. La donna lamenta di avere perso la casa e il lavoro e di essere considerata dallo Stato italiano ”come una clandestina, fatta scomparire dall’anagrafe e privata di documento di riconoscimento”. (ANSA).