• Home / CITTA / Crotone / Crotone, 14enne ferito: arrestato lo zio

    Crotone, 14enne ferito: arrestato lo zio

    Un uomo, Antonio Comberiati, di 42 anni, e’ stato arrestato dagli agenti della squadra Mobile di Crotone per il ferimento del ragazzo di 14 anni avvenuto nel pomeriggio di ieri. Comberiati, che e’ lo zio del quattordicenne ed e’ il titolare dell’autolavaggio nei pressi del quale e’ avvenuto il ferimento, e’ stato rintracciato e arrestato nella notte con le accuse di porto illegale di una pistola e lesioni personali aggravate. Agli investigatori l’uomo ha riferito di aver ferito accidentalmente il nipote mentre stava maneggiando una pistola. L’uomo ha fatto ritrovare l’arma che aveva nascosto in un locale adiacente all’autolavaggio; si tratta di una pistola calibro 6,35 con la matricola parzialmente cancellata che secondo l’uomo apparterebbe ad una sua parente.(ANSA).