• Home / CITTA / Crotone / Crotone: strangola anziana cugina che gli ha rifiutato prestito. Arrestato

    Crotone: strangola anziana cugina che gli ha rifiutato prestito. Arrestato

     E’ stato arrestato con l’accusa di omicidio Antonio Ruggiero, 45 anni di Pallagorio. L’uomo ha strangolato Teresina Ammirati, 83 anni, sua parente perche’ gli aveva rifiutato un prestito. I carabinieri hanno accertato il movente del delitto, confessato dallo stesso indagato che ha tentato il suicidio. Incalzato dagli inquirenti, Ruggiero ha ammesso le sue responsabilita’ raccontando che aveva chiesto del denaro alla donna anziana per problemi economici ma aveva ricevuto un diniego come risposta. La morte risale a venerdi’. Nella giornata di sabato, quando il corpo e’ stato trovato, il sostituto procuratore di Crotone Pierpaolo Bruni aveva disposto l’autopsia perche’ insospettito da un livido al collo. Il risultato ha accertato che la donna e’ morta per strangolamento. Poi il tentativo del cugino di tagliarsi le vene ha concentrato i sospetti su di lui fino a quando ha confessato. Nei suoi confronti la Procura di Crotone ha emesso un decreto di fermo. (Adnkronos)