• Home / CITTA / Crotone / Crotone: presunto boss sottoposto a 41 bis

    Crotone: presunto boss sottoposto a 41 bis

    Giuseppe Vrenna, di 58 anni, ritenuto capo della cosca di Crotone e’ stato sottoposto al regime del 41 bis. La decisione e’ stata assunta dal ministro della Giustizia, su proposta della Procura distrettuale antimafia di Catanzaro. Vrenna si trova in carcere dallo scorso 5 marzo quando e’ stato arrestato dalla squadra mobile di Crotone nel territorio del comune di Montalto Uffugo, nel cosentino. L’uomo era latitante dal 7 aprile dello scorso anno perche’ coinvolto nell’inchiesta chiamata ”Heracles” che ha portato ad individuare 39 persone considerate affiliate alla cosca di Crotone. Giuseppe Vrenna e’ accusato di associazione per delinquere di tipo mafioso, narcotraffico, estorsione, detenzione di armi e contrabbando di sigarette. (ANSA).