• Home / CALABRIA / E’ tornato il sereno tra l’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio e l’Amministrazione comunale di Corigliano Rossano

    E’ tornato il sereno tra l’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio e l’Amministrazione comunale di Corigliano Rossano

    In un clima di reciproca collaborazione, si sono riuniti il Presidente dell’Autorità di Sistema Andrea Agostinelli, e il Sindaco Flavio Stasi, per l’esame del POT 2022-2024 e per ricevere le conseguenti valutazioni dell’Amministrazione comunale di Corigliano Rossano.

    A tale proposito, il presidente dell’Autorità di Sistema portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio, Andrea Agostinelli, ha ribadito la necessità che l’Amministrazione comunale si esprima in senso positivo sull’adeguamento tecnico funzionale, presentato ufficialmente il 18 giugno u.s. alla Comunità marittima di Corigliano Rossano, sotto il profilo della non difformità fra l’ATF e la Pianificazione territoriale cittadina.

    Dal canto suo, il sindaco Flavio Stasi ha assicurato che risolverà tale problematica nei tempi più celeri.

    Nel corso dell’incontro è stata ribadita l’estrema urgenza del parere di conformità, considerato che l’AdSP dovrà confermare l’allocazione dei fondi necessari entro il mese di novembre del corrente anno, nella redazione del POT 2022-2024.

    Nel contempo Agostinelli ha dichiarato che l’AdSP si impegnerà a reperire idonei spazi di banchina, anche, per ormeggi dedicati alla nautica da diporto e, sotto questo profilo, ha ribadito l’impulso a che le attuali procedure di incameramento delle strutture cantieristiche esistenti siano definite dagli organi competenti nei tempi più rapidi.

    Sono stati, quindi, ulteriormente illustrati i futuri investimenti, aventi ad oggetto un nuovo scalo di alaggio asservito alla nautica da diporto e alla pesca marittima ed è stato specificato che nel POT 2022-2024 saranno allocate le risorse necessarie a realizzare alcuni interventi manutentivi necessari all’imboccatura del porto di Corigliano Calabro.

    E’ stata data, altresì, assicurazione all’Amministrazione comunale che talune progettualità attualmente in fase di elaborazione da parte dall’Amministrazione comunale, ed intese a migliorare la viabilità e la migliore accessibilità al porto, saranno valutate positivamente dall’AdSP in quanto aventi ad oggetto la linea di demarcazione tra la città e il porto.