• Home / CITTA / Cosenza / Domenica e lunedì il turno di ballottaggio per eleggere il nuovo Sindaco di Cosenza

    Domenica e lunedì il turno di ballottaggio per eleggere il nuovo Sindaco di Cosenza

    Domenica 17 ottobre e lunedì 18 ottobre i cittadini di Cosenza saranno chiamati nuovamente alle urne per eleggere, al turno di ballottaggio, il nuovo Sindaco della città.

    Due i candidati rimasti in lizza dopo il primo turno elettorale del 3 e del 4 ottobre scorsi: Francesco Caruso e Francesco Alessandro Caruso detto Franz. Nella prima tornata elettorale Francesco Caruso totalizzò 13.132 voti, pari al 37,43%, mentre Franz Caruso ottenne 8.342 voti, pari al 23,78%.

    I seggi elettorali, dislocati nelle 82 sezioni cittadine (incluse le 5 sezioni speciali e la sezione Covid appositamente istituita presso l’Ospedale dell’Annunziata) apriranno domenica 17 ottobre, alle ore 7,00, per chiudere alle ore 23,00. Lunedì 18 riapriranno alle ore 7,00 per chiudere alle 15,00. Subito dopo inizierà lo scrutinio. L’Ufficio Elettorale del Comune ricorda che gli aventi diritto al voto sono 56.959 di cui 30.475 donne e 26.484 uomini. Negli aventi diritto al voto sono da conteggiare 3.953 elettori AIRE (l’anagrafe della popolazione italiana residente all’estero) e i 340 elettori dell’Unione Europea.

    Sul manifesto elettorale e sulle schede di votazione, per effetto del sorteggio effettuato lunedì scorso a Palazzo dei Bruzi dalla Commissione elettorale circondariale, i nominativi dei candidati alla carica di Sindaco compariranno in quest’ordine: per primo il nominativo del candidato Francesco Alessandro Caruso detto Franz e, subito dopo, quello del candidato Francesco Caruso.

    I contrassegni che saranno riportati sul manifesto elettorale e sulle schede di votazione, non essendo intervenute, nel termine stabilito, richieste formali di apparentamento tecnico, seguiranno l’ordine definitivo riportato a seguito delle operazioni di rinumerazione effettuate in occasione del primo turno e cioè:

    Francesco Alessandro Caruso detto Franz: Partito Socialista Italiano, Partito Democratico, Franz Caruso Sindaco;

    Francesco Caruso: Bella Cosenza, Fratelli d’Italia, La Cosenza che vuoi, Forza Cosenza – Francesco Caruso Sindaco, Coraggio Cosenza, Occhiuto per Caruso Visione Continuità, Unione di Centro Calabria e Lega Salvini Calabria.

    Dall’esito del ballottaggio dipenderà anche la composizione del nuovo consiglio comunale. Solo dopo lo scrutinio che avrà indicato il nome del nuovo Sindaco della città che succederà a Mario Occhiuto, si conosceranno tutti i nomi dei 32 consiglieri che siederanno nei banchi della sala delle adunanze di Palazzo dei Bruzi, intitolata al giornalista Antonino Catera.

    Anche in occasione delle operazioni di scrutinio relative al ballottaggio, il Comune di Cosenza allestirà, come già avvenuto al primo turno, la sala stampa, nel salone di rappresentanza al primo piano di Palazzo dei Bruzi. La sala stampa sarà aperta, ai giornalisti delle testate che intenderanno accreditarsi per seguire l’andamento del turno di ballottaggio, a partire dalle ore 15,00 di lunedì 18 ottobre, in coincidenza con l’inizio delle operazioni di scrutinio.

    I dati relativi allo scrutinio del turno di ballottaggio saranno proiettati, a cura dell’Ufficio Elettorale e del Settore Innovazione Tecnologica del Comune, su un maxi schermo allestito per l’occasione.

    L’accesso alla sala stampa sarà contingentato nel rispetto della normativa anti covid e sarà consentito solo ai giornalisti, ai fotografi e agli operatori televisivi accreditati e muniti di green pass. E’, inoltre, vivamente raccomandato l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

    In occasione del turno di ballottaggio per l’elezione del nuovo Sindaco gli Uffici Anagrafe ed Elettorale del Comune di Cosenza, siti in Piazza G.Mancini, al 1° piano del Complesso “I Due Fiumi”, garantiranno aperture straordinarie, per agevolare il rilascio delle tessere elettorali e delle carte d’identità, nei giorni di sabato 16, domenica 17 e lunedì 18 ottobre secondo i seguenti orari:

    Sabato 16 ottobre: dalle ore 9,00 alle ore 18,00;

    Domenica 17 ottobre: dalle ore 7,00 alle ore 23,00;

    Lunedì 18 ottobre: dalle ore 7,00 alle ore 15,00.