• Home / CITTA / Cosenza / Emergenza Covid, Occhiuto (FI): “Governo intervenga a Cosenza”
    Cosenza Annunziata Ospedale

    Emergenza Covid, Occhiuto (FI): “Governo intervenga a Cosenza”

    “In Calabria, la mia regione, c’e’ qualche ritardo nelle vaccinazioni perche’ ci sono carenze dal punto di vista sanitario. In questi casi dovrebbe essere il governo nazionale a sussidiare i territori in difficolta'”, dice Roberto Occhiuto, capogruppo FI alla Camera, a Coffee Break su La7.

    “A Cosenza, ad esempio, c’e’ una situazione drammatica, con le ambulanze ferme nel piazzare dell’ospedale, il primo presidio sanitario di una provincia di 750mila abitanti, che aspettano per poter ricoverare in qualche reparto di fortuna i pazienti che hanno patologie ordinarie. L’ospedale di Cosenza – prosegue – sta di fatto chiudendo: in reparti come ortopedia, urologia, medicina generale, ci sono pazienti Covid e quindi ci sono tantissime prestazioni che non possono essere piu’ erogate. In questi casi, peraltro in Calabria la sanita’ e’ gia’ commissariata, e quindi dipende dal governo nazionale, Speranza e Figliuolo dovrebbero mandare rinforzi per assistere gli ospedali in difficolta'”.