• Home / CITTA / Cosenza / Aprigliano (CS) – Cacciatore usava richiamo vietato. Denunciato

    Aprigliano (CS) – Cacciatore usava richiamo vietato. Denunciato

    I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Aprigliano hanno nei giorni scorsi deferito all’Autorità Giudiziaria un uomo del luogo ritenuto responsabile di esercizio di attività venatoria mediante l’utilizzo di un richiamo elettroacustico. Durante un controllo caccia la pattuglia operante ha rinvenuto in località “Ceci”, ben nascosto tra la vegetazione, un richiamo elettroacustico composto da un riproduttore audiocassette ed altoparlanti. Individuato il richiamo, vietato dalla normativa che disciplina la caccia, le ulteriori indagini hanno identificato colui che usava il dispositivo durante la sua attività venatoria. Inoltre è stato anche accertato che il cacciatore portava a seguito un fucile nonostante fosse privo di qualsiasi licenza di porto d’armi e colpito da provvedimento di divieto di detenzione.  Il trasgressore è stato quindi denunciato, oltre che per l’utilizzo di richiami vietati, anche per porto abusivo di arma comune da sparo in luogo pubblico e aperto al pubblico. Il richiamo è stato posto sotto sequestro penale.