• Home / CITTA / Cosenza / Magorno presenta interrogazione parlamentare sulla positività di un operatore sanitario a Belvedere

    Magorno presenta interrogazione parlamentare sulla positività di un operatore sanitario a Belvedere

    Il Senatore di Italia Viva, Ernesto Magorno ha presentato un’interrogazione parlamentare al Ministro per la Salute, Roberto Speranza in relazione alla positività di un operatore sanitario della  Casa di cura “Istituto Ninetta Rosano”  – Tirrenia Hospital SRL di Belvedere Marittimo (CS).
    Magorno chiede di sapere “se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza di quanto sopra esposto e se, nell’ambito delle proprie competenze, intenda  intraprendere eventuali iniziative, anche sotto forma di attività ispettiva, per accertare quanto accaduto, le cause del decesso verificatosi in piena Emergenza Coronavirus,  se e in base a quali protocolli siano avvenuti i trasferimenti di personale sanitario e di pazienti, con sintomatologia verosimilmente riconducibile al Covid – 19, dalla Casa di riposo Santa Maria di Bocchigliero (CS) alla Casa di cura “Istituto Ninetta Rosano”  – Tirrenia Hospital  di Belvedere Marittimo (CS) nonché per verificare la corretta applicazione, da parte della Direzione Sanitaria, delle misure previste e obbligate, a tutela della salute pubblica, in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”.
    Segue testo integrale interrogazione:
    MAGORNO — Al Ministro della Salute
    — Premesso che:
    – risulta accertato un caso di positività al Covid  19 di un operatore sanitario della Casa di cura “Istituto Ninetta Rosano”  – Tirrenia Hospital SRL di Belvedere Marittimo (CS);
    – nei giorni scorsi notizie apparse sulla stampa locale ed anche su numerosi social media riferivano  di un decesso avvenuto presso la stessa Casa di cura nonché della presenza di personale esterno e  di ricoveri di pazienti provenienti dalla Casa di Riposo Santa Maria sita nel Comune di Bocchigliero (CS) e dove sono stati registrati numerosi casi di positività da Covid-19 tanto che, con Ordinanza del Presidente della Regione  Calabria N. 18 del 24 marzo 2020, è stata disposta la chiusura del paese
    – la Casa di cura “Istituto Ninetta Rosano”  – Tirrenia Hospital  rappresenta uno dei punti di riferimento per l’utenza del comprensorio con un numero consistente sia di pazienti  che di  personale sanitario provenienti dai paesi limitrofi;
    – il suddetto operatore avrebbe avuto anche contatti con personale della RSA di San Nicola Arcella (CS) , struttura messa successivamente in quarantena, in considerazione anche di un sospetto caso di contagio da covid-19 fra i degenti;
    – a parere dell’interrogante, è grave e discutibile che  i sindaci del  comprensorio non siano stati informati subito e ufficialmente dei fatti  in modo da assumere con immediatezza ed urgenza i dovuti provvedimenti volti a prevenire i rischi sanitari e a contrastare la diffusione del contagio epidemiologico nei propri comuni;
    – tutto ciò crea grande  allarme e apprensione nella popolazione calabrese e anche dell’Alto Tirreno, soprattutto fra i cittadini che per motivi salute o di lavoro frequentano sistematicamente  il Tirrenia Hospital ;
    — Si chiede di sapere:
    – se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza di quanto sopra esposto e se, nell’ambito delle proprie competenze, intenda  intraprendere eventuali iniziative, anche sotto forma di attività ispettiva, per accertare quanto accaduto, le cause del decesso verificatosi in piena Emergenza Coronavirus,  se e in base a quali protocolli siano avvenuti i trasferimenti di personale sanitario e di pazienti, con sintomatologia verosimilmente riconducibile al Covid – 19, dalla Casa di riposo Santa Maria di Bocchigliero (CS) alla Casa di cura “Istituto Ninetta Rosano”  – Tirrenia Hospital  di Belvedere Marittimo (CS) nonché per verificare la corretta applicazione, da parte della Direzione Sanitaria, delle misure previste e obbligate, a tutela della salute pubblica, in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19