• Home / CITTA / Cosenza / Di Natale (IoRiCal): “Piena adesione all’appello dei sindaci dell’Alto Ionio per la riapertura dell’ospedale di Trebisacce”

    Di Natale (IoRiCal): “Piena adesione all’appello dei sindaci dell’Alto Ionio per la riapertura dell’ospedale di Trebisacce”

    “Mi unisco con convinzione ai sindaci dei Comuni dell’Alto Ionio Cosentino che hanno chiesto a gran voce la riapertura in tempi rapidi dell’Ospedale ‘Guido Chidichimo’ di Trebisacce alla presidente Jole Santelli, al Commissario dell’ASP di Cosenza, Giuseppe Zuccatelli e al Commissario ad Acta per piano di rientro, generale Saverio Cotticelli”. Lo afferma in una nota il consigliere Graziano Di Natale (IoRestoInCalabria), Segretario-questore dell’Assemblea regionale, sottolineando:”Si tratta di una rivendicazione sacrosanta sia per eseguire doverosamente una sentenza del Consiglio di Stato e un decreto del Commissario ad acta che risale al 2016, sia perchè viviamo in piena emergenza Covid-19”.

    “Associandomi al loro appello – aggiunge l’esponente politico – ribadisco la mia vicinanza e il mio sostegno a una battaglia tesa a rimuovere un vulnus che penalizza gravemente quella parte della Calabria, in quanto la mancata riapertura dell’ospedale comporta, tra l’altro, l’impossibilità di ricorrere ai provvedimenti governativi e legislativi che consentono il reperimento urgente di personale e l’acquisto di attrezzature per fronteggiare non solo l’emergenza coronavirus ma le stesse esigenze ordinarie”.

    “Vorrei inoltre ricordare – conclude Di Natale – non certo per vanteria quanto, piuttosto, sperando di suscitare spirito di emulazione, un’auspicabile ‘contagiosa positività’, che personalmente ho già donato una quota della mia indennità di consigliere regionale alla ‘Misericordia for life’ di Trebisacce, per l’acquisto di attrezzature e dispositivi di protezione per fronteggiare l’emergenza da Coronavirus”.