• Home / CITTA / Cosenza / Maltrattamenti nei confronti della ex, arrestato 32enne

    Maltrattamenti nei confronti della ex, arrestato 32enne

    Nel pomeriggio di ieri i militari della Stazione Carabinieri di Praia a Mare hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare personale, emessa dal Tribunale di Paola – Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari su richiesta della locale Procura della Repubblica, a carico di un 32enne del luogo.

    L’uomo è accusato dei reati di atti persecutori e lesioni personali aggravate ai danni della ex compagna allorquando, lo scorso 15 dicembre 2019, la donna, dopo aver comunicato al suo compagno la fine della loro relazione sentimentale, è stata aggredita fisicamente dall’uomo con cui ha convissuto circa tre anni. I Carabinieri di Praia a Mare, allertati dal Pronto Soccorso del locale nosocomio, sono intervenuti presso la struttura sanitaria per constatare le condizioni della donna, dimessa con una prognosi di 30 giorni, e raccogliere tempestivamente i primi elementi probatori. La successiva attività d’indagine, condotta – in ossequio alle disposizioni del c.d. Codice Rosso – sotto la costante direzione della Procura della Repubblica di Paola, coordinata dal Procuratore Dott. Pierpaolo Bruni, ha permesso di ricostruire minuziosamente tutte le fasi della vicenda in cui la donna, al termine di un’accesa discussione, avrebbe comunicato al compagno la fine di una turbolenta relazione sentimentale, segnata nel tempo da diversi aggressioni di tipo fisico e verbale, tutte originate per motivi di gelosia.

    Il 32enne, tratto in arresto, è stato tradotto presso il proprio domicilio.

    .