• Home / CITTA / Cosenza / Unioni civili: a Rende più di duecentoventi promesse di matrimonio celebrate nel 2019

    Unioni civili: a Rende più di duecentoventi promesse di matrimonio celebrate nel 2019

    In controtendenza rispetto alla media nazionale, il comune dell’oltre Campagnano vanta un piccolo record fatto di futuro a due cuori.
    A detenere il primato delle celebrazioni è la funzionaria comunale Maria De Leonardis che dal 1991 ne ha celebrato più di cinquemila.
    “È dal 1981 che presto servizio per il comune di Rende”, ha affermato la officiante, “e da più di venticinque anni ho visto tante coppie passare da qui promettendosi amore eterno. Certo, qualcuno quella promessa l’ha infranta, ma, in media, gli sposi passati da qui stanno ancora felicemente insieme”.
    Il sindaco ne è sicuro: “Il dato è cartina al tornasole di quanto Rende sia città dove incremento demografico, economico e culturale vadano a braccetto con una qualità della vita molto alta. Con queste prospettive, dunque, è più facile pensare a costruire insieme ad un’altra persona la propria vita”.
    Nella città dell’amore si promette anche il 31 dicembre: e sarà un’altro record del cuore.