• Home / CITTA / Cosenza / Estorsioni e danneggiamenti nel Cosentino, 5 fermi

    Estorsioni e danneggiamenti nel Cosentino, 5 fermi

    Sessanta militari della compagnia carabinieri di Castrovillari (Cosenza) daranno esecuzione oggi a Cassano allo Ionio a 5 fermi di indiziato di delitto emessi dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, nei confronti di altrettanti indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di estorsione in concorso, tentata estorsione e danneggiamento a seguito di incendio in concorso.

    A eseguirli stamane, nella frazione Lauropoli di Cassano Ionio (Cs), 60 militari della compagnia Carabinieri di Castrovillari, coordinati dal maggiore Giovanni Caruso e coadiuvati da personale del comando provinciale di Cosenza e da militari dello squadrone eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia.