• Home / CITTA / Cosenza / La Calabria pronta ad accogliere il patriarca ortodosso Bartolomeo I

    La Calabria pronta ad accogliere il patriarca ortodosso Bartolomeo I

    Nel contesto degli eventi programmati per celebrare il primo centenario della istituzione dell’Eparchia di Lungro, giovedì 19 settembre 2019 si svolgerà la visita storica all’Arcidiocesi di Rossano-Cariati di Sua Santità Bartolomeo I, Arcivescovo di Costantinopoli, Patriarca Ecumenico, il più insigne rappresentante a livello mondiale delle Chiese Ortodosse.

     

    Sua Santità Bartolomeo I giungerà in Calabria nel pomeriggio di mercoledì 18 settembre 2019 e sarà ufficialmente accolto dal Vescovo di Lungro, Mons. Donato Oliverio, e da rappresentanti delle Istituzioni ecclesiali, amministrative e militari calabresi.

     

    Giovedì 19 settembre, alle ore 10,Sua Santità Bartolomeo I sarà accolto nella Cattedrale della SS. Achiropita da S. E. l’Arcivescovo di Rossano-Cariati Mons. Giuseppe Satriano, dai sacerdoti e dai fedeli della diocesi.

    A suggello dello storico momento, l’Arcidiocesi di Rossano-Cariati e il Museo Diocesano e del Codex hanno organizzato l’evento “Sfogliando il Codex”, prestigiosa cerimonia che prevede lo sfoglio di una pagina del Codex PurpureusRossanensins, il prezioso evangelario greco miniato del VI secolo custodito nel Museo e riconosciuto dall’UNESCO bene patrimonio dell’umanità.

     

    Programma:

     

    Ore 10:00 Arrivo del Patriarca nella Cattedrale di Maria SS.ma Achiropita

    Odi della Paraklisis alla Madre di Dio e saluto dell’Arcivescovo, Mons. Giuseppe Satriano

     

    Ore 11:00 Cerimonia dello Sfoglio del Codex PurpureusRossanensis nella sala Codex – Museo Diocesano e del Codex

     

    In occasione dell’evento del 19 settembre, è previsto il libero accesso di pubblico e stampa durante il canto delle Odi in Cattedrale, mentre allo sfoglio del Codex parteciperanno i soli giornalisti che si accrediteranno entro le ore 12:00 del 18 settembre 2019.