• Home / CITTA / Cosenza / S.Giovanni in Fiore – Iniziano i lavori adeguamento sismico scuola Alighieri

    S.Giovanni in Fiore – Iniziano i lavori adeguamento sismico scuola Alighieri

    Firmato il contratto con la ditta Barbieri, aggiudicataria della gara d’appalto, per i lavori di messa in sicurezza e adeguamento sismico della scuola primaria ‘Dante Alighieri’ per un importo di circa 800 mila euro.

    I lavori inizieranno i primi di giugno. Si è deciso, infatti, di dare avvio alla ristrutturazione subito dopo la chiusura dell’anno scolastico per evitare problemi agli alunni e a tutto il personale che opera nella struttura.
    L’impresa e i tecnici incaricati di seguire i lavori hanno garantito che per l’inizio del nuovo anno scolastico la scuola sarà a disposizione degli alunni, dei loro insegnanti e di tutto i personale scolastico; mentre per la palestra, che è adiacente all’istituto, i lavori di messa in sicurezza cominceranno appena consegnata la scuola.
    “È un nuovo importante traguardo che l’amministrazione comunale, che ho l’onore di guidare, ha raggiunto – afferma il sindaco Pino Belcastro – La messa in sicurezza delle nostre scuole era e resta uno dei punti qualificanti della nostra attività amministrativa. Dare sicurezza ai nostri figli e a tutti gli operatori che vi operano è una cosa che ci sta a cuore. Lo avevamo scritto nel nostro programma elettorale e dalle parole stiamo passando ai fatti”.
    Il primo cittadino, a nome di tutta la Giunta, ringrazia gli uffici comunali, il Rup ed i progettisti per “l’ottimo lavoro svolto e per aver attivato celermente tutto l’iter per dare avvio alla messa in sicurezza della ‘Dante Alighieri’”.
    “Non è facile arrivare alla conclusione di questi lavori – dichiara Belcastro – quando si ha a che fare con gare pubbliche di questi importi e con normative molto stringerti. Naturalmente seguiremo i lavori quotidianamente e speriamo che i buoni propositi che l’impresa aggiudicataria e i progettisti hanno annunciato vengano mantenuti. Ora toccherà alle altre scuole. Abbiamo già ottenuto i finanziamenti per avviare i lavori della ‘Fratelli Bandiera’ e del ‘Vaccarizziello’ oltre alla chiusura dei lavori del primo lotto della “Corrado Alvaro’”.
    “La messa in sicurezza delle scuole è una cosa troppo importante e noi faremo di tutto – ha concluso Belcastro – per dargli priorità e accelerare, sempre in maniera legale, tutti gli adempimenti per far partire i lavori il prima possibile”.