• Home / CITTA / Cosenza / Tragedia del Raganello, Procuratore: “Presto nuovi indagati”

    Tragedia del Raganello, Procuratore: “Presto nuovi indagati”

    “A giorni i consulenti depositeranno le risultanze dei rilievi effettuati, ci sono cose interessanti”. Lo dice all’Agi il Procuratore capo di Castrovillari, Eugenio Facciolla, che sta seguendo personalmente l’inchiesta sulla morte di 10 persone, avvenuta il 20 agosto scorso nelle gole del Raganello, a Civita, a causa della piena del fiume.

    Il magistrato annuncia, quindi, nuovi sviluppi dell’inchiesta.  “I rilievi nelle gole sono praticamente terminati – dice il procuratore – e nel giro di una ventina di giorni dovremmo avere l’elaborato, diciamo entro fine novembre. Stiamo cercando di scandagliare le responsabilita’ di ognuno – dice Facciolla – e anche riguardo a qualcuno che, in prima battuta, non avevamo individuato. Ritengo quindi che ci saranno nuovi indagati – precisa il procuratore – ci sono competenze estese e stiamo cercando di fare chiarezza”. Al momento sono sette le persone gia’ iscritte nel registro degli indagati all’indomani della tragedia.