• Home / CITTA / Cosenza / Cosenza: aggredisce matrigna con bastone. Poi va dai Carabinieri

    Cosenza: aggredisce matrigna con bastone. Poi va dai Carabinieri

     Aggredisce la matrigna con un bastone per futili motivi e le provoca un trauma cranico. E’ accaduto a Crosia, centro del basso jonio cosentino, dove il responsabile S.C., di 33 anni, si e’ costituito alla caserma dei carabinieri confessando quello che era successo. Nel frattempo la donna, M. R. di 68 anni, e’ stata soccorsa dai medici del 118 che l’hanno trasportata in ospedale. Per il responsabile e’ stata disposta la custodia cautelare in carcere dal sostituto procuratore di Rossano, Paolo Remer. (Ink/Pn/Adnkronos)