• Home / CITTA / Cosenza / Santa Caterina Albanese (Cs): droga lasciata sul terreno, arrestati responsabili

    Santa Caterina Albanese (Cs): droga lasciata sul terreno, arrestati responsabili

    I carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano hanno identificato i proprietari di 32 kg di canapa indiana ritrovati in sette sacchi il 4 ottobre dello scorso anno in un terreno agricolo a Santa Caterina Albanese, piccolo centro del cosentino. A seguito di un’indagine durata oltre un anno fatta con intercettazioni, pedinamenti e interrogatori, i militari dell’Arma hanno arrestato Francesco Quintieri, operaio 44enne del luogo, e Guido Maccari, 26enne di Cetraro. Il provvedimento di custodia cautelare ai domiciliari e’ stato emesso dal Gip del Tribunale di Cosenza che ha cosi’ riconosciuto il risultato delle indagini dei carabinieri. La posizione del Maccari ieri si e’ ulteriormente aggravata. Infatti i militari, durante la perquisizione effettuata contestualmente all’arresto hanno trovato una banconota da 100 euro contraffatta, una spada di genere proibito, una collezione di coltelli tra i quali uno illegalmente detenuto ed una cartuccia cal 12. (Adnkronos)