• Home / CITTA / Catanzaro / Protesta contro il caro bollette, sabato “assemblea aperta” a Montepaone

    Protesta contro il caro bollette, sabato “assemblea aperta” a Montepaone

    Contro il caro bollette, convocata per sabato mattina alle ore 9.30 a Montepaone (Cz) una “assemblea aperta” di commercianti, cittadini, sindaci e associazioni. Invitati “ad ascoltare” anche i consiglieri regionali e i parlamentari eletti in Calabria. L’annuncio è di Giovanni Sgrò, l’imprenditore che sta guidando la protesta, da alcune settimane, nel comprensorio del Soveratese e che, ieri, ha portato il problema all’attenzione delle emittenti televisive nazionali. Nei suoi interventi in onda su Rai Uno, nel corso della trasmissione “Porta a Porta”, e nel tg Mediaset di Rete 4, Sgrò ha ribadito le difficoltà pesantissime delle aziende calabresi, delle famiglie e degli enti locali alle prese con la fiammata improvvisa dei costi energetici. E non ci sono solo bollette “triplicate rispetto allo scorso anno” e con cifre da record a preoccupare. Ai prezzi alle stelle di luce e gas si aggiunge adesso anche il caro carburante, con effetti che si ripercuotono in modo significativo sui prezzi al dettaglio. Gli aumenti maggiori riguardano, già da mesi, i beni alimentari di largo consumo: pane + 3,9 per cento; pasta + 10 per cento; verdure + 13 per cento. “Una situazione insostenibile che rischia di aggravarsi e di precipitare” la denuncia di Giovanni Sgrò che è sostenuto in questa sua battaglia da undici sindaci del Basso Jonio, fortemente preoccupati per la tenuta dei loro bilanci comunali: Montepaone, Satriano, Chiaravalle, Argusto, Gagliato, Torre di Ruggiero, Cardinale, Cenadi, Olivadi, Centrache e San Vito. Insieme, “sperando che aderiscano anche altri sindaci e imprenditori”, sabato metteranno nero su bianco le loro proposte per uscire dalla crisi, fissando in un documento ufficiale le priorità “su cui il Governo deve intervenire con assoluta urgenza”. “Non annunci, ma azioni fattive di immediata realizzazione e con ricadute reali su tutta la popolazione, le famiglie e le categorie produttive del nostro Paese” l’anticipazione di Sgrò che ospiterà l’assemblea di Montepaone nei locali delle sue aziende del quartiere Lido, in via Nazionale.