• Home / CALABRIA / Vaccini, Occhiuto: “Calabria corre su somministrazioni, a gennaio siamo prima Regione”

    Vaccini, Occhiuto: “Calabria corre su somministrazioni, a gennaio siamo prima Regione”

    “Sono assolutamente convinto che bisogna fare tutto ciò che è necessario per vaccinare la maggioranza della popolazione. Il primo atto che ho fatto, appena mi sono insediato, è stato quello di tenere aperti tutti gli hub vaccinali, mentre in Calabria si era deciso di chiuderli, così come in altre Regioni. Non c’era ancora la campagna di vaccinazione sulle terze dosi, ma ho voluto mantenere aperti gli hub perché volevo che il sistema fosse pronto”. Lo ha detto Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, in un’intervista a Calabria News 24.

     

     

    “Ho preso una Regione che era tra le ultime in Italia per le vaccinazioni, invece oggi, in questo mese di gennaio, la Calabria, anche grazie al senso di responsabilità dei calabresi, è la prima in assoluto per incremento rispetto ai target fissati dal commissario Figliuolo. Dall’inizio della campagna di somministrazioni delle terze dosi, la Calabria è la terza Regione, prima ad esempio di Lombardia, di Piemonte e di altre Regioni del Nord. È un risultato straordinario anche se si considera il successo del progetto sperimentale che abbiamo avviato la scorsa settimana nelle scuole. In soli due giorni abbiamo vaccinato 6mila ragazzi”.

     

    “Un progetto – sostiene il Governatore – che stiamo estendendo a tantissimi altri istituti, visto che hanno già fatto richiesta oltre 200 scuole. Sulle fasce di età scolare, siamo la seconda Regione con più vaccinati dopo la Puglia, e con questi ritmi tendiamo a superala nei prossimi giorni. Credo moltissimo nella vaccinazione perché credo che sia l’unico argine che abbiamo per mettere in sicurezza il nostro sistema ospedaliero. Ho grande fiducia nella scienza e dico a tutti i genitori di averne altrettanta”.