• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro – Continua la collaborazione tra il Work Art del “Teatro Comunale” e l’associazione“Calliope”

    Catanzaro – Continua la collaborazione tra il Work Art del “Teatro Comunale” e l’associazione“Calliope”

    Un filo rosso nel nome dell’arte e della creatività che lega Catanzaro e Milano. Continua infatti la preziosa collaborazione tra il Work Art, il CoWorking delle Arti nato nel Centro di Catanzaro grazie al “Teatro Comunale” e alla lungimiranza del suo direttore artistico Francesco Passafaro, e l’associazione “Calliope – Uno sguardo sull’arte”, una splendida realtà made in Calabria (che ha una sede stabile nel Capoluogo lombardo) sbarcata a Catanzaro con l’intento di dare una nuova visione dell’arte attraverso delle meravigliose lezioni, interattive e affascinanti. La competenza e la professionalità delle curatrici delle lezioni dà vita ad una performance estremamente coinvolgente che in attesa di poter tornare a vedere dal vivo nel Coworking delle Arti, può essere fruibile anche on line. 

    Uno Sguardo sull’Arte è una realtà composta da un team al femminile – spiegano Maria De Giorgio e Gerarda Ranieri dell’associazione “Calliope” -. La nostra filosofia è quella di credere che la storia dell’arte ci apra a mondi affascinanti, facendoci viaggiare nel tempo, guardando alla dimensione umana degli artisti. Partiamo da questo assunto per divulgare la cultura mettendola in relazione con tutte quelle che sono le voci che compongono questa realtà. Storiche dell’arte, guide abilitate, studiose del linguaggio filosofico, conoscitrici di letteratura, moda, design , lettura teatrale, sono queste le competenze che ognuna di noi possiede e che mettiamo in dialogo. Tutti questi aspetti vengono uniti per racconti che aprano lo sguardo e connettano i saperi. Le nostre attività si rivolgono a qualsiasi tipologia di utenza. Strutturiamo visite guidate, percorsi laboratoriali, workshop, conferenze, team building, formazione aziendale e eventi a porte chiuse. Ogni iniziativa è studiata su misura per accedere, con stupore, nella bellezza del sapere”.

    Le lezioni di arte sono iniziate lo scorso 28 novembre: si è parlato di creatività e passione attraverso le coppie nell’arte, e dopo i tre appuntamenti dedicati a Rodin e Camille Claudel, Modigliani e Jeanne Hébuterne, Picasso e le sue donne, martedì 18 gennaio alle 18.30 si terrà evento che per motivi di sicurezza si svolgerà on line: un webinar gratuito dedicato a  Claude Monet, da titolo “Le Ninfee e Giverny” a cura di Maria De Giorgio e Gerarda Ranieri

    L’attività è gratuita con obbligo di prenotazione fino ad esaurimento posti. La prenotazione è singola e si dovranno registrare tutte le persone che useranno un proprio dispositivo per visionare la sessione. Per poter partecipare alle iniziative sarà necessario scaricare la piattaforma ZOOM sul dispositivo che avrete piacere di utilizzare (cellulare, tablet o PC). Per accedere al link e basta cliccare su: http://www.calliopesguardodarte.it/events/webinar-claude-monet-le-ninfee-e-giverny-attivita-promozionale-catanzaro.