• Home / CALABRIA / Investimenti in agricoltura, riprendono le erogazioni Arcea

    Investimenti in agricoltura, riprendono le erogazioni Arcea

    Superate le difficoltà attraversate da tutti gli organismi pagatori italiani per problemi legati al cambio di piattaforma informatica a livello nazionale, anche Arcea in Calabria riprende con le liquidazioni in favore del mondo agricolo.

    «È infatti in pagamento – riferisce una nota del dipartimento Agricoltura – il kit decreto n. 110 relativo al Programma di sviluppo rurale della Calabria 2014/2020. In particolare, l’Agenzia regionale calabrese per le erogazioni in agricoltura, in stretta sinergia con il dipartimento Agricoltura, ha accordato risorse del valore di 5.973.129,73 euro a 415 beneficiari delle misure del Psr. Tra le misure andate in pagamento il Pacchetto giovani, misure a investimento, forestali e relative alla formazione ed alla cooperazione».

    «PIÙ DI 300 MILIONI DI EROGAZIONI»

    «Con quest’ultima tranche di erogazioni di risorse comunitarie – sottolinea l’assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo – raggiungiamo quota 306 milioni: a tanto ammontano le risorse immesse dal marzo 2020 a oggi nel sistema agroalimentare regionale. Segno dell’efficienza della macchina burocratica e del sostegno costante che la Regione offre al comparto in questi difficili momenti di pandemia e di crisi».

    I PAGAMENTI IN DETTAGLIO

    Nel dettaglio, vanno in pagamento 2.209.000 euro relativamente alla misura 21 attivata dalla Regione, “Sostegno temporaneo eccezionale a favore di agricoltori e Pmi particolarmente colpiti dalla crisi di Covid-19”: 287 i beneficiari, per un importo erogabile pari a 2.009.000 euro, mentre 200mila euro sono destinati a 10 pmi attive nella trasformazione, commercializzazione o sviluppo dei prodotti agricoli (intervento 21.01.02 “Sostegno a favore di PMI colpite dalla crisi di Covid-19”). Saranno erogati inoltre 1.935.982,55 euro a 43 beneficiari dell’intervento 4.1.2 “Investimenti in aziende agricole in cui si insedia un giovane agricoltore”; 828mila euro a 30 beneficiari dell’intervento 6.1.1 “Aiuto all’avviamento di nuove imprese agricole condotte da giovani agricoltori”; 67.299,37 euro ad un beneficiario dell’intervento 4.1.1 “Investimenti nelle aziende agricole”; 80.710,97 euro a 6 beneficiari dell’intervento 4.1.3 “Investimenti per la gestione della risorsa idrica da parte delle aziende agricole”; 283.333,01 a 3 beneficiari dell’intervento 8.3.1 “Prevenzione dei danni da incendi e calamità naturali”; 153.445,46 euro a 3 beneficiari dell’intervento 8.5.1 “Investimenti diretti ad accrescere la resilienza ed il pregio ambientale degli ecosistemi forestali”; 93.331,78 euro a 16 beneficiari della misura ex 2080-92 “Primo imboschimento di terreni agricoli” ; 63.391,30 euro a 5 beneficiari della misura 221 del Psr Calabria 2007/2013 “Primo Imboschimento dei terreni agricoli”; 91.507,32 euro a 6 beneficiari dell’intervento 1.1.1 “Sostegno alla formazione professionale e azioni finalizzate all’acquisizione delle competenze”; 74.666,88 a 3 beneficiari dell’intervento 1.2.1 “Sostegno per progetti dimostrativi e azioni di informazione”; 83.325,81 a 3 beneficiari dell’intervento 16.3.1 “Cooperazione tra piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune e condividere impianti e risorse”; 9.135,28 euro per un beneficiario dell’intervento 16.9.1 “Diversificazione delle attività agricole per l’assistenza sanitaria, l’integrazione sociale e l’educazione ambientale”.