• Home / CITTA / Catanzaro / Villette abusive sul demanio marittimo: 71 sequestri a Caminia di Stalettì

    Villette abusive sul demanio marittimo: 71 sequestri a Caminia di Stalettì

    I carabinieri e la Guardia costiera stanno procedendo al sequestro, su disposizione del gip, di 71 villette costruite, secondo l’accusa, sul demanio marittimo a Caminia di Staletti’, nota localita’ turistica del Catanzarese. Le villette sorgono a ridosso dell’arenile. Ai proprietari, indagati dalla Procura di Catanzaro per il reato di occupazione del demanio marittimo, e’ stato notificato un ordinanza di sgombero alla quale devono adempiere entro 90 giorni. All’operazione stanno prendendo parte i carabinieri della sezione di Pg Procura, quelli della Compagnia di Soverato e del Comando provinciale e la Guardia Costiera.