• Home / CITTA / Catanzaro / On. Wanda Ferro (FDI) presenta oltre 50 emendamenti alla legge di bilancio

    On. Wanda Ferro (FDI) presenta oltre 50 emendamenti alla legge di bilancio

    Ripristinare le risorse destinate alle Zone economiche speciali del Mezzogiorno, evitando di dirottare su altre misure circa 300 milioni di euro previsti sotto forma di semplificazione burocratica e credito d’imposta per incentivare le aziende a insediarsi e investire nelle regioni del Sud, prorogare per tre anni il credito di imposta per investimenti nel Mezzogiorno. Sono alcune delle proposte contenute negli oltre 50 emendamenti che il deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro ha presentato alla legge di bilancio in esame alla Camera. Wanda Ferro ha proposto inoltre una previsione di spesa di 3 milioni di euro per l’anno 2021, al fine di consentire al Ministero della Giustizia di acquistare i locali della Fondazione Mediterranea Terina di Lamezia Terme, in cui è in fase di realizzazione un’aula bunker, attualmente di proprietà della Regione Calabria. “In considerazione dell’ingente investimento sostenuto dalla Regione Calabria per la ristrutturazione dei locali e la infrastrutturazione degli stessi per le necessità giudiziarie – spiega Wanda Ferro – si ritiene opportuno che tale investimento non vada perduto consentendo, peraltro, al Distretto di Corte d’Appello di Catanzaro di avere la disponibilità di un’aula bunker di elevata capienza di cui è attualmente privo”.  Un altro emendamento propone, come sostenuto da tempo da Wanda Ferro, di estendere anche ai biglietto aerei da e per gli aeroporti di Lamezia Terme, Reggio Calabria e Crotone la disciplina delle tariffe sociali già prevista per la Sicilia. Altre modifiche normative riguardano l’assunzione di lavoratori impegnati in attività di pubblica utilità in Calabria e il sostegno per le attività colpite dal maltempo nel Crotonese. Riproposti inoltre gli emendamenti, già formulati al decreto Calabria, sulla nomina del comandante regionale della Guardia di Finanza quale commissario incaricato di verificare la situazione finanziaria degli enti del servizio sanitario calabrese e per la realizzazione di un centro covid a Villa Bianca a Catanzaro. E ancora, tra le proposte, l’incremento del personale di polizia penitenziaria, il sostegno alla maternità per le lavoratrici, il supporto agli studenti universitari fuori sede, proposte che agevolano le imprese, misure a supporto del turismo. Wanda Ferro ha formulato anche diverse proposte di modifiche della manovra a sostegno delle filiere agricole e della green economy.