• Home / CITTA / Catanzaro / Crisi comparto agrumicolo, Anastasi (capogruppo Iric) insiste: “Urgono interventi straordinari a sostegno del settore”

    Crisi comparto agrumicolo, Anastasi (capogruppo Iric) insiste: “Urgono interventi straordinari a sostegno del settore”

    “L’assessore all’Agricoltura Gianluca Gallo mi ha garantito che la Regione sta seguendo da vicino, non risparmiando energie, la situazione del settore agrumicolo che sta soffrendo una gravissima crisi dovuta alle conseguenze dell’emergenza Covid, alle condizioni meteorologichema soprattutto alle logiche del libero mercato e della Grande distribuzione organizzata che sfiancano i lavoratori e fanno sì che i frutti restino sugli alberi o per terra a marcire”.

    È quanto dichiara Marcello Anastasi, capogruppo di “Io resto in Calabria” in Consiglio regionale, che aggiunge: “Avevo sollecitato la Regione ad intervenire in particolare a sostegno dei produttori agrumicoli della Piana di Gioia Tauro, ma Gallo ha confermato che tale situazione riguarda anche la Sibaritide, il Crotonese e altre zone della Calabria che hanno nel loro dna le produzioni agricole di qualità. Ringrazio l’assessore Gallo – prosegue Anastasi – per l’attenzione e la sensibilità dimostrate. Era senza dubbio necessario, come ha fatto la Giunta regionale nei giorni scorsi, dichiarare lo stato di crisi del settore, ora però bisogna andare avanti nell’interlocuzione con il Ministero delle Politiche agricole e spingere affinché si concretizzino interventi straordinari a sostegno degli agrumicoltori. Per questo obiettivo – conclude Anastasi – tutti i rappresentanti istituzionali calabresi, dalla Regione al Parlamento, devono fare la loro parte superando ogni possibile contrapposizione politica e pretendere che un settore fondamentale per l’economia calabrese non venga lasciato in balìa degli eventi infausti di questi mesi”.