• Home / CALABRIA / Sanità Calabria, Mangialavori: “Fallimento conclamato, ora basta commissari”

    Sanità Calabria, Mangialavori: “Fallimento conclamato, ora basta commissari”

    “Il fallimento del sistema commissariale in Calabria è ormai conclamato. Ne ha preso ufficialmente atto, buon ultimo, anche il premier Conte. Che ora non potrà perseverare nell’errore, altrimenti ci troveremmo di fronte a un piano politico veramente diabolico ai danni di una regione che vuole, finalmente, guardare al futuro con fiducia. È arrivato il momento di mettere fine al commissariamento”.

    Così il senatore di Forza Italia Giuseppe Mangialavori.

    “Quanto sta succedendo in queste ore – spiega il parlamentare – rende evidente la crisi del sistema sanitario calabrese, piegato da 10 anni di commissariamento e da un Piano di rientro lacrime e sangue. I fatti dimostrano che la regione è oggi in zona rossa proprio a causa del depauperamento del settore operato dal regime speciale imposto da Roma. È quindi inaccettabile la riproposizione di un Decreto Calabria rivisto e peggiorato”.

    “Il Governo – conclude Mangialavori – deve dunque fermarsi e non procedere con un commissariamento bis. La Calabria ha già pagato abbondantemente per gli errori commessi dal potere centrale”.