• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro, Abramo scrive all’Asp: “Servono tempi certi sui tamponi relativi ai casi positivi nelle scuole”

    Catanzaro, Abramo scrive all’Asp: “Servono tempi certi sui tamponi relativi ai casi positivi nelle scuole”

    Fornire riferimenti puntuali sui tempi per l’effettuazione e i risultati dei tamponi a seguito dei casi di positività riscontrati nei plessi scolastici già interessati da ordinanze di chiusura. È la richiesta che il sindaco Sergio Abramo ha rivolto in una lettera inviata all’Asp di Catanzaro e, per conoscenza, anche al Prefetto e alla presidenza della Regione. “Continuano a pervenire – commenta Abramo – numerose sollecitazioni da parte degli organi scolastici in merito alla mancata o ritardata effettuazione dei tamponi per i soggetti risultati positivi all’interno dei plessi. L’attesa “a data da destinarsi” degli screening non consente di individuare tempi certi per la riattivazione della didattica in presenza nelle scuole interessate. Pur comprendendo la difficile situazione che le autorità sanitarie stanno attraversando, é doveroso sollecitare una pronta risoluzione delle criticità così da garantire un’adeguata comunicazione, sia all’amministrazione che agli istituti scolastici, sui tempi delle procedure in atto e rassicurare tutte le famiglie”.