• Home / CITTA / Catanzaro / Arresto Tallini, Salvini: “Se si muove Gratteri, ha motivi per farlo”

    Arresto Tallini, Salvini: “Se si muove Gratteri, ha motivi per farlo”

    “Ho mandato gli auguri di buon lavoro a Nicola Gratteri, che conosco e stimo, quando c’è da fare pulizia ben venga chi lo fa”. Lo dice Matteo Salvini, a radio Rtl 102,5, dopo gli arresti del presidente del consiglio regionale della Calabria, Domenico Tallini. “Tallini – aggiunge Salvini – mi ha attaccato più volte, non ne conosco le vicende, ma se si muove Nicola Gratteri si vede che ha le ragioni per farlo”. “Spero che anche questo spinga il governo a dare una risposta i calabresi, sulla nomina dei commissari, scelgano un calabrese”, conclude Salvini.