• Home / CITTA / Catanzaro / Catanzaro, contratti istituzionali di sviluppo: Abramo incontra la senatrice Vono

    Catanzaro, contratti istituzionali di sviluppo: Abramo incontra la senatrice Vono

    Sollecitare il governo nazionale allo sblocco delle somme destinate ai Contratti istituzionali di sviluppo di Catanzaro e della sua provincia.

    Ne hanno discusso in un incontro a Palazzo De Nobili il sindaco e presidente della Provincia, Sergio Abramo, e la senatrice calabrese Silvia Vono.

    Il primo cittadino e la parlamentare hanno convenuto che i progetti inseriti nei Cis, sia quelli del capoluogo che quelli dell’intero territorio provinciale, debbano essere finanziati al più presto. “La città e la Provincia hanno presentato i progetti circa un anno fa a Invitalia. È chiaramente comprensibile che l’emergenza Covid abbia rimodulato le priorità del governo nazionale, però allo stesso tempo far ripartire l’iter di finanziamento rappresenta un passo fondamentale verso  la progettazione e la cantierizzazione di opere fondamentali per l’economia degli stessi territori”, hanno affermato Abramo e Vono.

    Ricordando che dei Cis ne avevano già discusso, con la senatrice, nel corso di una recente visita istituzionale nel Capoluogo della ministra Elena Bonetti, il sindaco ha ringraziato Silvia Vono per l’impegno a seguire la vicenda preso proprio in quella occasione.

    Abramo ha inoltre sottolineato come “i progetti presentati dal Comune di Catanzaro, per un totale di 80 milioni di euro, e quelli dei centri della Provincia, per un importo complessivo da 500 milioni di euro, rappresentano opportunità importantissime per lo sviluppo locale. Dal governo nazionale – ha concluso – mi aspetto un cambio di marcia su questo versante per consentire ai territori di fare entrare nel vivo un percorso tracciato ormai diversi mesi fa”.