• Home / CITTA / Catanzaro / Prima riunione per la task force sull’economia della Regione Calabria

    Prima riunione per la task force sull’economia della Regione Calabria

    Si è svolta nella sede della Regione Calabria, a Catanzaro, la prima riunione della task force “a sostegno del settore economico produttivo calabrese”, insediata lo scorso 17 marzo dal presidente della Giunta, Jole Santelli. La task force ha il compito di individuare le azioni da intraprendere per mitigare gli effetti negativi dell’emergenza coronavirus sull’economia della Calabria.

    A presiedere la task force e’ la stessa Santelli, affiancata dal vicepresidente della Giunta, Nino Spirli’, e dall’assessore regionale allo Sviluppo economico e al lavoro, Fausto Orsomarso: presenti anche i dirigenti dei Dipartimenti regionali Sviluppo economico-Attivita’ produttive, Agricoltura e Risorse agroalimentari, Turismo e Spettacolo, Lavoro Formazione Politiche Sociali, Programmazione comunitaria e Programmazione nazionale. Alla seduta della task force hanno partecipato, inoltre, un rappresentante a testa di Confindustria, Confesercenti, Confartigianato, Confagricoltura, Confcommercio, Cna, Coldiretti, Cia, Unioncamere, Legacoop, Cgil, Cisl, Uil, Ugl. Parlando con i giornalisti a margine della riunione, Santelli ha citato, tra le misure gia’ messe in campo dalla Regione, “i bandi del ‘Riparti Calabria’, che sono andati in pre-informazione, ma noi – ha aggiunto – intendiamo inoltre mettere in campo un progetto piu’ largo e complessivo: in questa riunione faremo le nostre proposte e ascolteremo le proposte che ci arriveranno dai partecipanti. La priorita’ e’ comunque rilanciare la Calabria”.