• Home / CITTA / Catanzaro / Molinaro (Lega): “Obiettivo ‘contagio zero’ per Calabria sicura”

    Molinaro (Lega): “Obiettivo ‘contagio zero’ per Calabria sicura”

    Il consigliere regionale della Lega, Pietro Molinaro, interviene sulla fase 2 ed indica “l’obiettivo del ‘contagio zero’ per la ‘Calabria Sicura’, capace di promuovere la ripartenza delle attività economiche e sociali. Il Ministero della Salute, mediante l’attività di monitoraggio con la valutazione degli indicatori regionali – dice Molinaro-, ha classificato il rischio sanitario settimanale in Calabria ‘basso’.  I dati complessivi, fino ad oggi, ci confermano una buona gestione sanitaria nel contrasto alla pandemia ma occorrono cautela e comportamenti virtuosi per evitare il  rischio contagi e focolai.  Ai corregionali già prenotati per il rientro e a quelli arrivati e in quarantena, circa 6000, va fatto il tampone rinofaringeo, e  bisogna essere pronti per tutti quelli che arriveranno dal 3 giugno in poi.

    La difficilissima ripresa economica in Calabria – asserisce il consigliere regionale-, non può correre il rischio di ‘fermi’ ulteriori per inefficienze nel sistema sanitario di prevenzione. Non basta riaprire le attività commerciali perché tutto torni come prima, contano molto i nostri comportamenti”.

    Aggiunge Molinaro: “Le sollecitazioni dei medici infettivologi sul potenziamento delle capacità di screening e diagnostiche (tamponi e test sierologici) vanno messe in pratica dal Commissario Straordinario Nazionale e dall’Unità di Crisi Regionale. Questo occorre  per garantire sicurezza e competitività alla Calabria che Riparte. Ci stiamo giocando una ‘fiche’ importante sulla ruota dello sviluppo. dell’occupazione, del reddito e dei consumi, anche perché, se riparte l’offerta, deve consolidarsi la domanda”.